Home / M3V / Notizie flash / TORNA IL MURO DEL FOEHN SUI VERSANTI ESTERI DELLE ALPI.
pu

TORNA IL MURO DEL FOEHN SUI VERSANTI ESTERI DELLE ALPI.

Ciao a tutti!

 

pu

Un minimo di pressione sull’Italia Centrale ha richiamato tra ieri e oggi correnti più fredde da Nordest e ha favorito addirittura del’instabilità specie sul mare con qualche rovescio temporalesco un pò inconsueto per il periodo.
Fà molto freddo specie in montagna con temperature minime che questa mattina hanno toccato i -7°C a Piancavallo,-11°C sul Monte Lussari e -10°C sullo Zoncolan.
COSA ACCADRA’ NEI PROSSIMI DUE GIORNI?:Si attiverà un flusso di correnti Nord Occidentali che scorrerà tra un promontorio anticiclonico esteso dall’Atlantico all’Inghilterra,e una fredda conca depressionaria protesa dalla Norvegia a ll’Italia meridionale.
Tali correnti saranno comunque più umide oltre le Alpi.
Il tempo sui nostri versanti seguiterà quindi a mantenersi variabile mentre oltralpe avremo l’effetto stau con nevicate che a causa del notevole rinforzo della corrente a getto potrebberò sconfinare in misura più debole sulle Alpi Venete di confine.
Farà ancora freddo con gelate nelle ore più fredde;la ventilazione sarà debole ma con possibili rinforzi da nordovest sempre sulle Alpi.
A domani sera per un articolo più dettagliato

Avatar

Autore articolo:

admin

Avatar

Lascia un Commento