Home / M3V

M3V

Studio sull’ondata calda dal 30 dicembre 2021 al 2 gennaio 2022

Tra il 30 dicembre e il 2 gennaio, una zona di alta pressione sul bacino del Mediterraneo ha determinato condizioni di tempo stabile con sole in quota e qualche locale nebbia nei fondivalle durante le ore più fredde mentre l’avvezione ...

Leggi Articolo »

Quante considerazioni da un sottil velo!

Foto scattata dall’amico Walter nel pomeriggio del ‎20/2/‎2016 in zona Passo Costalunga (BZ). Parrebbe solamente una bella foto di montagna e nulla più. Ma se la scrutiamo con l’occhio clinico del cloudspotter, sono tante le informazioni che possiamo trarne. A ...

Leggi Articolo »

2021, secondo anno con medie più basse degli ultimi dieci anni

Il 2021 è stato complessivamente un anno molto vicino alle medie 1991/2020 per temperatura in quota, zero termico e geopotenziali. Esso è stato, insieme al 2013, l’anno con le medie più basse dal 2011 in poi; ha avuto medie nettamente ...

Leggi Articolo »

Autunno mite ma con finale invernale

L’autunno è stato complessivamente mite e con geopotenziali elevati; esso non ha avuto medie così elevate come i tre precedenti ma non ha neppure avvicinato le stagioni con medie veramente basse, tant’è vero che è stato vicino agli autunni medi ...

Leggi Articolo »

TEMPERATURE DA RECORD IN MONTAGNA TRA IL 30 DICEMBRE E IL 2 GENNAIO E MARCATA INVERSIONE TERMICA. TEMPERATURE POSITIVE PER INTERE GIORNATE A 3.000 METRI

Tra il 30 dicembre e il 2 gennaio, una zona di alta pressione sul bacino del Mediterraneo ha determinato condizioni di tempo stabile con sole in quota e qualche locale nebbia nei fondivalle durante le ore più fredde mentre l'avvezione ...

Leggi Articolo »