Home / M3V / Notizie flash / PRIMI CENNI DI PRIMAVERA..DA MERCOLEDI’ PERO’ PEGGIORA DI NUOVO!

PRIMI CENNI DI PRIMAVERA..DA MERCOLEDI’ PERO’ PEGGIORA DI NUOVO!

L’alta pressione che sta portando tempo stabile e mite nelle ore centrali del giorno,ci proteggerà almeno fino alla mattinata di martedì favorendo però anche una notevole escursione termica con deboli e locali gelate al primo mattino anche in pianura.

Da mercoledì però la situazione tornerà a peggiorare e vediamo un po cosa ci attende:

Una vasta conca depressionaria atlantica inizierà a far affluire dalla serata di martedì correnti meridionali via via più umide ma anche miti per il periodo come ci mostrano gli spaghi GFS qui sotto.

Possibile evoluzione dei fenomeni per mercoledì con qualche spunto didattico: Guardando un po la sinottica si presenterà una classica situazione da stau dovuta ai venti di scirocco,infatti in questa immagine molto didattica potete notare come su Svizzera e Austria l’aria sarà decisamente più secca con assenza di precipitazioni.

Questo è dovuto al fatto che i venti meridionali costretti a risalire l’arco alpino stramazzano poi sui versanti esteri riscaldandosi per compressione e divenendo così più secchi per evaporazione del vapore acqueo.

Sui nostri versanti invece l’aria è molto umida e le zone che in questo caso possono avere i maggiori accumuli precipitativi sono le alte pianure e la fascia prealpina per cause orografiche.La neve ovviamente cadrà a quote elevate per il richiamo mite.

Nell’immagine qui sotto una prima proiezione delle precipitazioni per mercoledì.

Il contesto depressionario sembra persistere anche dopo la metà della settimana e con possibili colpi di coda dell’inverno secondo il modello ECMWF,la parola d’ordine però è prudenza e quindi analizziamo la situazione volta per volta senza mettere troppa carne al fuoco in quanto la primavera è una stagione molto variabile e con un basso grado di prevedibilità.

Buona giornata.

Gabriele Mamone.

Avatar

Autore articolo:

admin

Avatar

Lascia un Commento