Home / M3V / Associazione / Nuovo direttivo nell’Associazione Meteotriveneto

Nuovo direttivo nell’Associazione Meteotriveneto

Caro/Cara Socio/Socia
Caro/Cara Lettore/Lettrice

Sabato si è svolta a Bassano del Grappa (Vicenza) l’Assemblea Ordinaria dei Soci di Meteotriveneto, dove sono stati discussi gli Ordini del Giorno.
L’Assemblea ha preso atto delle dimissioni di tutti e tre i membri del Direttivo, Luca Alfonsini, Samuele Pesavento e Marco Bonatti.
E’ stato votato il nuovo direttivo che è ora così composto. Stefano Zamperin Presidente), Filippo Mengotti (Vicepresidente), Simone Campagnaro.
Ulteriori informazioni sull’assemblea si possono avere, come sempre, contattantoci a questa email per tutto l’arco dell’anno.

Il saluto dell’ex Presidente Luca Alfonsini:

Volevo spendere queste due parole per ringraziare tutto lo staff di Meteotriveneto e tutti coloro che hanno collaborato con me in questo anno e mezzo di presidenza, e ancora prima nei miei 3 anni da membro del direttivo.
Una splendida realtà di appassionati, che ha saputo farsi riconoscere nell’ambiente regionale e nazionale con grandi e ambiziosi progetti, come quello doline e la rete stazione in quota…
Esco da questa presidenza e dal direttivo con ricordi bellissimi, notti in rifugio, escursioni, incontri e serate che mi hanno fatto conoscere un mondo che deve continuare a cresce e divulgare…
Esco per inseguire altri progetti, in altri ambiti che ultimamente ho scoperto, esco con la speranza di aver seminato qualcosa che possa fiorire in un futuro…
Con stima verso Voi tutti.

Il saluto del nuovo Presidente Stefano Zamperin

E’ doveroso ringraziare chi mi ha preceduto che ha permesso a questa Associazione di fare un passo decisivo verso il riconoscimento come ODV (Organizzazione di Volontariato), obbligatorio per legge per essere riconosciuti a livello nazionale. Un lungo iter che è stato iniziato 3 anni fa con la stesura del nuovo Statuto adattandolo alle regole ufficiali. A Luca, Samuele e Marco un grazie sincero, sperando di rivederki prestissimo in occasioni formali ed informali.
La mia missione sarà quella di continuare il lavoro che è iniziato ufficialmente nel 2008 ma che dura dal 2004, quando iniziò questa straordinaria avventura. Il punto focale del mio mandato sarà fondamentalmente rimettere in primo piano il progetto originario dei padri fondatori, adattandolo ad un mondo meterologico che è cambiato notevolmente in 12 anni. Vorremmo rivivere la stessa voglia di scrivere e di partecipare di anni or sono, unendo la nostra passione che rimarrà sempre come elemento fondante di questa Associazione. Siete già invitati alla prima pizzata che verrà organizzata nelle prossime settimane e che sarà resa nota tramite gli organi ufficiali dell’Associazione.

Nei prossimi giorni saranno anche comunicate le coordinate per rinnovare la quota associativa per l’anno 2020.

Il Direttivo dell’Associazione Meteotriveneto

Avatar

Autore articolo:

admin

Avatar