Home / Senza categoria / WEEKEND CON TEMPO VARIABILE E PIU’ FREDDO IN MONTAGNA.

WEEKEND CON TEMPO VARIABILE E PIU’ FREDDO IN MONTAGNA.

Come da proiezioni il Triveneto è stato interessato da una forte fase di maltempo con piogge abbondanti o intense,localmente anche molto intense e forti nevicate a quote medio-alte.

La situazione per i prossimi giorni resterà molto variabile.

SITUAZIONE GENERALE:Domani permarrà una depressione con aria fredda in quota.Domenica si scaverà una nuova depressione sul mediterraneo che permarrà per diversi giorni,ma tuttavia la sua traiettoria è incerta.

SABATO 9 NOVEMBRE:Nella notte e al primo mattino residue piogge deboli o moderate e forse dei locali rovesci o temporali,possibile qualche nevicata fino a 1000/1200 m sulle Alpi e Prealpi interne,1300/1500 m sulle prealpi esposte alle pianure.In giornata variabilità e non si possono del tutto escludere degli ulteriori locali rovesci temporaleschi specie su pianure e coste(qualche grandinata e rinforzi del vento non esclusi), ma in esaurimento dalla sera.Di notte e al mattino venti moderati di Libeccio specie sulle coste ma in via di attenuazione.Temperature senza grandi variazioni su pianure e coste,più freddo invece in montagna con zero termico sui 1600 m circa.

DOMENICA 10 NOVEMBRE:Cieli poco nuvolosi con qualche maggiore annuvolamento possibile su basse pianure e coste,sui settori costieri del veneto non si esclude qualche debole pioggia o rovescio temporalesco.Venti moderati tra est e sudest.Farà decisamente più freddo al primo mattino con gelate possibili su Alpi e Prealpi specie in quota e su alcuni fondovalle.

LUNEDI’ 11 NOVEMBRE:Giornata inizialmente bella ma con possibile peggioramento dalla sera.Bora in rinforzo.Temperature senza grandi variazioni.Evoluzione comunque incerta.

Gabriele Mamone.

Gabriele Mamone

Autore articolo:

Gabriele Mamone

Gabriele Mamone