Home / Senza categoria / TRA DOMANI E GIOVEDI’ TEMPO A TRATTI INSTABILE..NUOVO INTENSO EPISODIO DI MALTEMPO NELLA GIORNATA DI VENERDI’?

TRA DOMANI E GIOVEDI’ TEMPO A TRATTI INSTABILE..NUOVO INTENSO EPISODIO DI MALTEMPO NELLA GIORNATA DI VENERDI’?

Nella giornata è transitato un consistente sistema frontale con piogge che come da proiezioni sono risultate molto intense con accumuli anche oltre 100 mm sulle Prealpi Giulie e fascia orientale del Friuli per l’effetto stau del Libeccio,fenomeni più contenuti altrove.

SITUAZIONE GENERALE:Tra domani e giovedì transiterà un asse di saccatura con aria più fredda in quota e tempo instabile.Venerdì transiterà un nuovo intenso fronte atlantico con forti correnti di Scirocco.

MERCOLEDI’ 6 NOVEMBRE:Cieli variabili con la possibilità di qualche sporadica pioggia o locali rovesci temporaleschi alternati a schiarite anche ampie,qualche nevicata dai 1500/1700 m circa.Nelle zone temporalesche non si escludono delle piogge intense e qualche grandinata, oltre che rinforzi del vento.Nebbie di notte e al primo mattino sulle pianure.Deciso calo termico in montagna con zero termico sui 1600 m circa e qualche gelata mattutina non esclusa alle alte quote.Anche su pianure e coste si avvertirà un calo termico con temperature minime in genere comprese tra 6 e 10°C,e massime comprese tra 12 e 16°C.Soffieranno venti di Libeccio moderati specie sulle coste.

GIOVEDI’ 7 NOVEMBRE:Cieli variabili con la possibilità di qualche sporadica debole pioggia o locali rovesci temporaleschi di notte e al mattino,in giornata possibile maggiore soleggiamento su pianure e coste mentre sui monti permarrà variabilità.Possibili nebbie su pianure e coste di notte e al primo mattino.Dalla serata nuovo peggioramento del tempo su tutti i settori con piogge da deboli a moderate e nevicate dai 1400/1600 m circa in su.Scirocco in graduale rinforzo sulle coste dalla serata.Le temperature non subiranno grandi variazioni a parte un ulteriore calo nei valori minimi con qualche gelata in quota al primo mattino.

VENERDI’ 8 NOVEMBRE:Condizioni di forte maltempo con piogge in genere abbondanti o intense,anche molto intense(oltre 100 mm)su Veneto centro orientale e Friuli occidentale.Sul Friuli orientale e valli dell’Alto Adige precipitazioni moderate.Possibili temporali.Soffieranno forti venti di Scirocco sulle coste con raffiche sugli 80 km/h e mareggiate tra Jesolo e Grado,delle raffiche forti potrebbero spingersi anche sulle pianure dove dovrebbe comunque prevalere sostenuta ventilazione da est.Nevicate abbondanti dai 1400/1600 m sulle Alpi,1700/1900 m sulle Prealpi esposte alle pianure.Temperature in deciso rialzo nei valori minimi,in calo le massime su pianure e coste.

Gabriele Mamone

Gabriele Mamone

Autore articolo:

Gabriele Mamone

Gabriele Mamone