Home / M3V / SETTIMANA ANCORA GOVERNATA DALL’ANTICICLONE MA CON QUALCHE DISTURBO TEMPORALESCO.

SETTIMANA ANCORA GOVERNATA DALL’ANTICICLONE MA CON QUALCHE DISTURBO TEMPORALESCO.

image_pdfimage_print

Come da proiezioni nel pomeriggio/sera di venerdì l’ingresso di correnti più fresche da nord/nordest hanno portato qualche breve temporale che date le notevoli energie in gioco è risultato anche di forte intensità.Queste correnti più fresche hanno avuto il merito di abbassare un po le temperature con un caldo più sopportabile in questo fine settimana.

Si tratta però di una temporanea tregua,vediamo il perchè:

SITUAZIONE GENERALE:Nel corso della settimana l’anticiclone sub tropicale continuerà a proteggere le nostre regioni assumendo anche una nuova componente nord africana dopo la metà della settimana.Qualche infiltrazione di aria umida però,potrebbe favorire dell’instabilità atmosferica pomeridiana e serale specie sui monti.

LUNEDI’ 19 GIUGNO:Avremo cieli sereni o poco nuvolosi a parte un po di variabilità pomeridiana e serale sui settori montuosi con qualche locale rovescio temporalesco non escluso specie sulle Alpi.Venti a regime di brezza.Il caldo sarà ancora sopportabile con temperature massime in genere comprese tra 26 e 30°C su pianure,coste e fondovalle montani.Zero termico sui 4000 m.

MARTEDI’ 20 GIUGNO:Avremo cieli sereni o poco nuvolosi a parte un po di variabilità pomeridiana e serale sui settori montuosi con dei locali rovesci o temporali non esclusi,qualche locale pioggia o temporale potrebbe interessare anche qualche area pedemontana verso sera.Venti a regime di brezza.Caldo in aumento con temperature massime in genere comprese tra 27 e 31°C su pianure,coste e fondovalle montani.Zero termico sui 4200 m con clima caldo di giorno anche in quota.

MERCOLEDI’ 21 GIUGNO:Avremo cieli sereni o poco nuvolosi a parte un po di variabilità pomeridiana e serale sui settori montuosi con dei locali rovesci o temporali non esclusi,qualche locale temporale potrebbe interessare anche qualche area di pianura.Venti a regime di brezza.Caldo in ulteriore aumento con temperature massime in genere comprese tra 28 e 32°C su pianure,coste e fondovalle montani.Zero termico sui 4200 m con clima caldo di giorno anche in quota.

APPROFONDIMENTI:Gli eventuali temporali di calore potrebbero essere anche forti con grandinate,nubifragi e forti raffiche di vento.Il disagio da caldo tenderà nuovamente ad aumentare e da metà settimana tornerà a fare più caldo anche di notte.

Buona serata

Gabriele Mamone.

Gabriele Mamone

Gabriele Mamone