Home / M3V / LA VERA STABILITA’ NON RIESCE AD IMPORSI.

LA VERA STABILITA’ NON RIESCE AD IMPORSI.

Il Triveneto continua ad essere colpito da fenomeni temporaleschi improvvisi e anche violenti a causa di  circolazioni instabili unite alla presenza di molta energia in termini di calore e umidità

Molti sono stati i danni per le grandinate e le forti raffiche di vento,gli ultimi ieri nella zona del Collio friulano dove sono stati distrutti interi vigneti,ma anche in altre zone del Triveneto.Da alcuni anni a questa parte a causa del cambiamento climatico sono purtroppo aumentati di frequenza i fenomeni temporaleschi estremi,che ormai si verificano con molta facilità anche in assenza di vere ondate di caldo,segno che le masse d’aria sono generalmente più calde e umide rispetto ad una volta e i mari più caldi della norma.

La sinottica meteo nei prossimi giorni potrebbe ancora riservare dei temporali anche forti,vediamo il perchè:

SITUAZIONE GENERALE:Tra domani e mercoledì una goccia fredda sull’Europa centrale influenzerà il tempo anche sul Triveneto con instabilità atmosferica anche marcata.Giovedì affluiranno correnti da sudovest.

MARTEDI’ 10 LUGLIO:Di notte e al mattino non si può escludere qualche locale pioggia o temporale specie sulle Prealpi e medio/alte pianure.In giornata ancora tempo variabile/instabile con la possibilità di locali rovesci o temporali su Alpi e Prealpi.Nel tardo pomeriggio/sera i temporali si faranno più diffusi e si estenderanno verso le pianure e successivamente le coste entro la notte su mercoledì.Caldo nella norma con massime comprese tra 26 e 30°C su pianure e coste.Venti moderati da sud/sudovest nel pomeriggio,anche sostenuti sulle coste.Clima afoso.

MERCOLEDI’ 11 LUGLIO:Cieli variabili con la possibilità di qualche pioggia o temporali sparsi accompagnati da piogge abbondanti o intense,sarà comunque probabile qualche fase soleggiata.Temperature in calo con massime comprese tra 24 e 28°C su pianure e coste.Venti deboli ma con possibili rinforzi dai quadranti orientali.

GIOVEDI’ 12 LUGLIO:Cieli variabili con la possibilità di qualche sporadica debole pioggia o locali temporali con precipitazioni più abbondanti.Temperature invariate con massime comprese tra 24 e 28°C su pianure e coste.Venti deboli a parte bora moderata al primo mattino specie sulle coste.

APPROFONDIMENTI:Ci sarà ancora il rischio di forti temporali con nubifragi,grandinate e forti raffiche di vento.Non si possono garantire elevate attendibilità previsionali per quanto riguarda la tempistica e localizzazione dei fenomeni.

Buona serata

Gabriele Mamone.

Gabriele Mamone

Autore articolo:

Gabriele Mamone

Gabriele Mamone