Home / M3V / Notizie flash / GIORNI DURI IN ARRIVO PER GLI AMANTI DELLA NEVE

GIORNI DURI IN ARRIVO PER GLI AMANTI DELLA NEVE

Ciao a tutti.Laughing

Dopo il passaggio del debole sistema frontale di oggi l’alta pressione delle azzorre come già detto in precedenza si espanderà verso l’Europa Centrale e le nostre regioni settentrionali mentre solo il centrosud Italia resterà sotto le grinfie di una goccia fredda con annessa instabilità.

 

L’area anticiclonica sarà accompagnata da valori di geopotenziale molto elevati per il periodo, con isoterme che alla quota di 1600m raggiungeranno i 5/6°C;per questo motivo anche il livello dello zero termico salirà portandosi sui 2500/2700m circa.

Quindi se in montagna si andrà sicuramente incontro ad una fase piuttosto mite per la stagione,nei bassi strati e su pianura e costa saranno da valutare due ipotesi: se l’aria fredda affluita in questi giorni resterà ben intrappolata con la formazione dell’inversione termica associata a nubi basse,foschie o nebbie;o il possibile afflusso di deboli correnti favoniche che rederebbero l’atmosfera più asciutta con temperature massime magari anche sui 12/14°C.

Riporto qui sotto le mappe delle temperature a 850hpa previste da gfs, e delle anomalie previste sempre a 850hpa da meteolive.

Una luce in fondo al tunnel però c’è:dal 29 infatti l’anticiclone si eleverà un pò verso nord  permettendo l’arrivo di un fronte freddo Nord Atlantico.

Mancano però ancora molti giorni ma tale ipotesi sarebbe supportata da un calo degli indici AO e NAO e da spaghi GFS ben compatti.

Grazie per l’attenzione e auguro a tutti i membri di meteotriveneto un felice e sereno nataleLaughing

Autore articolo:

admin

Lascia un Commento