Home / M3V / DOPO L’ASSAGGIO ESTIVO NUOVI TEMPORALI TRA VENERDI’ E SABATO!

DOPO L’ASSAGGIO ESTIVO NUOVI TEMPORALI TRA VENERDI’ E SABATO!

image_pdfimage_print

SITUAZIONE GENERALE:Domani e giovedì l’alta pressione sub tropicale proteggerà le nostre regioni con aria più calda a tutte le quote e tempo generalmente stabile.Tra venerdì e sabato transiterà un fronte freddo atlantico con instabilità atmosferica anche marcata.

MERCOLEDI’ 17 MAGGIO:Cieli sereni o poco nuvolosi a parte maggiore nuvolosità nel pomeriggio su Alpi,Prealpi e fascia pedemontana.Sui monti non si può escludere qualche breve e locale rovescio pomeridiano anche temporalesco.Nelle ore serali potrebbe presentarsi qualche maggiore annuvolamento un po su tutti i settori.Venti di brezza a parte un po di borino al primo mattino su pianure e coste.Farà caldo di giorno con valori massimi in genere compresi tra 25 e 30°C su pianure,coste e probabilmente su alcuni fondovalle montani.Temperature minime in rialzo con valori in genere compresi tra 14 e 19°C su pianure e coste.Zero termico in rialzo a 3500 m circa.

GIOVEDI’ 18 MAGGIO:Cieli sereni o poco nuvolosi a parte maggiore variabilità nel pomeriggio su Alpi,Prealpi e fascia pedemontana.Sui monti non si può escludere qualche breve e locale rovescio pomeridiano.Venti di brezza.Farà caldo di giorno con valori massimi in genere compresi tra 25 e 30°C su pianure,coste e probabilmente alcuni fondovalle montani.Temperature minime senza variazioni.Zero termico sui 3500 m circa.

VENERDI’ 19 MAGGIO:Tempo inizialmente stabile ma con peggioramento dal pomeriggio a partire dal Trentino Alto Adige e Veneto occidentale con piogge e temporali sparsi che si estenderanno verso Veneto orientale e Friuli Venezia Giulia nella serata/nottata su sabato.Farà ancora caldo di giorno.Soffieranno venti di Scirocco moderati o sostenuti.

APPROFONDIMENTI:Anche in questa fase instabile non si possono escludere dei locali temporali forti con nubifragi,grandinate,forti raffiche di vento e isolate trombe d’aria.Saranno comunque necessarie ulteriori verifiche per delineare meglio l’evoluzione di questo peggioramento.

Buona serata

Gabriele Mamone.

Gabriele Mamone

Gabriele Mamone