Home / Senza categoria / DOPO IL MALTEMPO ATTESA ANCORA MOLTA VARIABILITA’.

DOPO IL MALTEMPO ATTESA ANCORA MOLTA VARIABILITA’.

Il Triveneto è attualmente interessato dal passaggio di un intenso fronte atlantico con precipitazioni consistenti,temporali e forti venti di Scirocco.Nel fine settimana sarà ancora presente una circolazione depressionaria in quota.

VENERDI’ 5 APRILE:Durante la notte avremo ancora piogge abbondanti o intense e temporali soprattutto sul Friuli Venezia Giulia ma nel contempo la fenomenologia tenderà ad attenuarsi a partire dal Veneto sud occidentale.Durante il giorno avremo ancora un po d’instabilità con qualche debole pioggia o locali rovesci temporaleschi non esclusi ma alternati a qualche schiarita, deciso miglioramento dalla serata su tutto il Triveneto con possibili formazioni nebbiose sulle pianure.Nevicate dai 900/1100 m circa. Venti deboli o moderati di Libeccio.Temperature senza grosse variazioni o in contenuta diminuzione.

Sabato 6 aprile sarà una giornata più stabile con cieli poco nuvolosi a parte maggiore variabilità sui rilievi con qualche locale e breve fenomeno non escluso.Possibili nebbie notturne e mattutine sulle pianure.Clima decisamente mite di giorno.Venti deboli.

Domenica 7 aprile potrebbe tornare a crescere l’instabilità per una circolazione depressionaria in quota.

Gabriele Mamone

Gabriele Mamone

Autore articolo:

Gabriele Mamone

Gabriele Mamone