Home / M3V / ARIA ARTICA IN INGRESSO SUL TRIVENETO MA PROSEGUE LA CARENZA DI PRECIPITAZIONI!

ARIA ARTICA IN INGRESSO SUL TRIVENETO MA PROSEGUE LA CARENZA DI PRECIPITAZIONI!

Il ritiro verso ovest dell’anticiclone delle Azzorre sta favorendo la discesa di una massa d’aria molto fredda proveniente da latitudini artiche,che tuttavia è prevalentemente secca sui nostri settori.

Il tempo quindi continuerà a mantenersi buono nei prossimi giorni anche se non si possono escludere dei maggiori annuvolamenti,che solo sulle creste alpine di confine potrebbero dare luogo a qualche fenomeno nevoso.

I venti sulle Alpi continueranno a soffiare forti da nord/nordovest specie in quota,con raffiche che a tratti potrebbero superare i 100 km/h.Delle raffiche potrebbero comunque raggiungere anche i fondovalle montani.

Il clima sarà molto freddo su Alpi e Prealpi con temperature che saranno generalmente sotto lo zero con intense gelate notturne e mattutine.Tuttavia sulle valli sarà probabile qualche rialzo termico per i venti di caduta.

Anche sulle pianure avremo diffuse gelate di notte e al primo mattino,che seppur in misura più debole potrebbero riguardare anche le coste.Farà freddo anche di giorno con massime comprese tra 2 e 5°C.

Nel fine settimana comunque le temperature risaliranno specie in quota per la parziale estensione verso est dell’anticiclone azzorriano.

Gabriele Mamone.

 

 

Gabriele Mamone

Autore articolo:

Gabriele Mamone

Gabriele Mamone